Video: Le propuso matrimonio a su novia días antes de morir

“Nada puede separar a dos personas hechas para estar juntas”, escribió el joven en un sentido mensaje compartido el día siguiente a su deceso.

0
271

Chiara fue diagnosticada con cáncer de mama hacía dos años y fue Edoardo Parisi quien siempre estuvo a su lado en esa lucha. El pasado viernes ella falleció, reportan medios italianos.

Me desperté esta mañana. Dormí después de no sé cuántos días. Desayuné solo. Croissant de crema y cappuccino. Lloré a escondidas en la ducha, igual que lo hacía en casa porque si no te habrías enojado”, así inicia el conmovedor texto que acompaña la viral propuesta.

Stamani mi sono svegliato. Ho dormito dopo non so quanti giorni. Ho fatto colazione, da solo. Cornetto alla crema e cappuccino. Ho pianto, di nascosto, nella doccia, proprio come facevo a casa perché sennò ti saresti arrabbiata. Fuori c’e’ il sole che brilla e un leggero vento mi accarezza la pelle. Ho aperto i social dopo tanto tempo, una cosa che due tipi come noi facevano ogni istante. Ho visto tanti messaggi, più o meno belli, di tante persone. Sembrava veramente triste questa storia. Allora mi sono fermato e ho pensato che tu, durante la malattia, non sei mai stata triste. Non perché non capissi la situazione, ma perché sapevi che la tua tristezza mi avrebbe inevitabilmente contagiato. E hai sempre sorriso e lottato e brillato. Questo è stato il tuo momento felice, anzi nostro. Come si può essere felici in questa situazione ? Tu lo eri. Il video lo dimostra.Mi hai detto: “Scusami, non ho le forze di essere più felice di così”. Ma io l’ho visti tuoi occhi, erano carichi di una luce divina.A che cosa sarebbe servito scrivere qui se non ad aumentare la disperazione? Ho fatto e scritto sempre tutto quando tu eri lì accanto a me. Oggi ho visto troppa tristezza in giro. Scritta , parlata, pensata.Oggi il sole splende. Ho pensato che questo doveva essere il nostro momento, il nostro “segreto”. Ma in questo oceano di tristezza questo video è la prova di quello che io ho sempre pensato. L’Amore Vero vince sempre. Vince su tutto. E’ una forza davvero straordinaria, più di una medicina, più della cura. Nessuno lì dentro riusciva a farti sorridere. Solo questo, solo l’Amore. Si l’Amore scritto maiuscolo. Allora penso sia giusto condividerlo con il mondo. Il mondo deve sapere che per quanto la morte sia disperazione, per quanto cerchi di distruggerti con una codardia senza precedenti… con noi non ce l’ha fatta. Noi, INSIEME, abbiamo fatto questo. Gli abbiamo sorriso in faccia. Adesso che tutti vedono, capiscono veramente che cosa eravamo e che cosa siamo. Ieri, oggi, domani… ci sarà il sole. Sarà solo più difficile scorgerlo. Farò sempre colazione con cappuccino e cornetto alla crema. Domani ti saluteremo tutti insieme. Perché io non sono solo. Ho una promessa da mantenere, ho te, ho un esercito alle mie spalle. Abbiamo solo rimandato qualcosa. Non sono troppo triste, te non saresti d’accordo. Adesso so che se l’amore è vero Amore, niente può separare due persone fatte per stare insieme. TI AMO ❤️

Posted by Edoardo Parisi on Saturday, June 20, 2020

Se veía muy triste esta historia. Así que paré y pensé que tú, durante la enfermedad, nunca habías estado triste. No porque no entendiera la situación, sino porque sabías que tu tristeza inevitablemente me contagiaría. Y siempre sonreíste y luchaste y brillaste”, agrega.

En su conmovedor escrito, Parisi concluye: “Ahora que todos ven, realmente entienden lo que éramos y lo que somos. Ahora sé que, si el amor es amor verdadero, nada puede separar a dos personas hechas para estar juntas”.

La historia de amor entre Edoardo y Chiara se dio a conocer en Italia desde el año pasado cuando él organizó un partido de fútbol para recaudar fondos y de esta forma contribuir a una investigación sobre el cáncer de mama.

Si de desea más información, le sugerimos ver el siguiente enlace:

Artículo anteriorIsrael prueba con éxito dos medicamentos contra el coronavirus
Artículo siguienteLos problemas sexuales más comunes (y cómo solucionarlos)

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí